IL SESTO SENSO
ESISTE

Si credeva che fosse solo una leggenda, invece il sesto senso esiste realmente. L'hanno dimostrato degli scienziati statunitensi e olandesi, i quali hanno successivamente pubblicato il risultato dei loro studi sulla rivista Current Biology. Lo studio è stato portato avanti utilizzando un soggetto, cieco a causa di un ictus, il quale ha dimostrato di possedere questo cosiddetto "sesto senso", una potenzialità nascosta del nostro cervello che gli permette di evitare ostacoli senza vederli e senza l'ausilio di bastoni o cani per ciechi. In un percorso a ostacoli, T.N. ha dimostrato di poter raggiungere senza difficoltà la metà prefissata. La cosa strana è che T.N. non se ne rende nemmeno conto, perché secondo lui cammina lungo un rettilineo. Invece, il soggetto evita gli ostacoli, come se li vedesse, per "istinto". Questo è un grande passo avanti per la scienza, perché finalmente è stata provata scientificamente l'esistenza di un "potere" invisibile, il sesto senso. Secondo gli scienziati autori dello studio (tra cui troviamo anche un italiano, Marco Tamietto dell'Università di Torino), tale facoltà sarebbe latente e molto antica dal punto di vista evolutivo. Ciò non ci stupisce. Infatti, è risaputo che un tempo l'uomo possedesse "poteri" che ormai ha dimenticato. Ma, a quanto pare, questi rimangono potenzialmente dentro di noi e basta poco per risvegliarli. Si schiudono così le porte a un mondo d'indagine per lo più sconosciuto, quello de cosiddetto "paranormale".

Dott. Giorgio Pastore

Fonte:
http://italiasalute.leonardo.it/Copertina.asp?Articolo_ID=9708

Non hai trovato quello che cercavi? Trovalo su Google!

Google