LE PROFEZIE 
DELLA MADONNA DI ANTONIO DI CAPUA

La Madonna appare tutt'ora ad Antonio, a Capua, dal 25 febbraio 2001 definendosi "Vergine della Rivelazione degli Ultimi Tempi".

        La Rivelazione, come ben sappiamo, è l'Apocalisse ed infatti i messaggi che riceve Antonio contengono rivelazioni di questo tipo, supportate da alcuni brani della Bibbia. 
Inoltre essi esortano continuamente l'umanità alla preghiera del Santo Rosario, alla conversione del cuore, all'obbedienza alla Chiesa e alla carità cristiana. Ma tali messaggi non intendono diffondere il panico o il terrore negli uomini, infatti la Vergine promette: "... vi porterò tutti con me nella Nuova Gerusalemme"
[Messaggio del 29/01/2002].

La purificazione che l'umanità dovrà attraversare prima di guadagnarsi la Terra Promessa, passa attraverso prove durissime, alcune già accadute, e affrontabili con l'aiuto di Gesù e di Maria. Si può facilmente notare come questi messaggi abbiano attinenza con le ultime rivelazioni private che la Vergine dona a tutto il mondo. Il nucleo ti tali messaggi è la conversione prima della grande prova e del Nuovo Regno. La Madonna non fa sconti, parla a tutti i credenti ed esorta all'uso dei sacramenti e della preghiera. Mette in guardia dai demoni, specialmente da quelli della lussuria e ci indica alcune preghiere di liberazione.
Niente di nuovo dunque, a parte forse, l'elenco delle tremende prove che dovremmo aspettarci.

Ne elenchiamo alcune:

Messaggio del 28-01-00
L'Apocalisse negli Stati Uniti 

        Durante la recita del Santo Rosario, al quinto mistero doloroso, in visione vidi un cavallo bianco cavalcato da cavaliere vestito con corazza elmo e cimiero nero. Nella mano sinistra aveva una bilancia. Scese dal suo cavallo, prese un grosso arco e scagliò una freccia accesa in direzione di una grande città circondata dall'acqua e da molti grattacieli. Chiesi al Signore quale fosse la città distrutta ed Egli mi rispose con voce possente: L'AMERICA. Poi mi fu rivolta la parola del Signore [Geremia-51,13]. Tu che abiti in riva alle grandi acque, tu che abbondi di tesori, la tua fine è giunta, il termine delle tue rapine [Apocalisse 10,1-7]. 

Messaggio del 15-03-00 
Profezia terremoto maremoto nell'oceano Indiano

        Durante la recita del Santo Rosario, al quinto mistero doloroso, in visione vidi un cavaliere che cavalcava un cavallo bianco e indossava una corazza, un mantello rosso, un elmo e un cimiero di vari colori; aveva nella mano destra una spada a doppio taglio e cavalcava lentamente davanti a me. Mi invitò a guardare verso il basso e vidi una spiaggia molto lunga con milioni di capanne, con grossi alberi. Dal mare si sollevò un'onda di circa 80 metri che veniva verso la terra spazzando via tutto il villaggio. Chiesi al Signore il significato della visione ed Egli rispose: "figlio mio, l'Angelo che hai visto è uno dei 7 Angeli che sono al mio cospetto, lui vi annuncerà i prossimi castighi se l'umanità non si convertirà". Chiesi ancora quale fosse la Nazione in pericolo ed Egli mi rispose: "figliolo, verranno colpite per prime tutte quelle Nazioni dove non c'è fede, ma devi sapere che ogni cosa avverrà a suo tempo". Poi mi fu rivolta la parola del Signore. Isaia 37,1-38

Messaggio del 14/09/01
Profezia escatologica degli ultimi tempi

        Messaggio ricevuto dalla Vergine della rivelazione degli ultimi tempi. Cari figli, pregate con me in questi giorni di dolore perché siamo entrati nel tempo predetto a Fatima. Figli miei ricordate quello che ho detto a Fatima, a Teresa Musco, a Melania di La Salette. Ho detto che, nella seconda metà di questo fine secolo mistico, Dio avrebbe castigato l'umanità se non si fosse convertita. Figlioli, molto presto verrà colpita un'altra grande città perché non sono state ascoltate le mie parole. Vivete con me in preghiera in questi giorni dolorosi perché stiamo entrando nel regno millenario predetto da San Giovanni nell'Apocalisse. Vidi poi in visione Gesù misericordioso. Egli aveva un mantello rosso, era molto angosciato e mi invitò a guardare verso l'alto: vidi un astro di fuoco che precipitava verso una grande città. Chiesi al Signore il significato di questa visione ed Egli mi rispose ancor più angosciato: caro figlio, molto presto verrà colpita Tokyo perché vive senza Dio. Poi mi fu rivolta la parola dal Signore. Geremia 8,18-23. Apocalisse 10,5-7. Seconda lettera di Giovanni 7,11

Messaggio del 19/03/2002

        Durante la recita del Santo Rosario, al quinto mistero doloroso, in visione vidi una luce scendere dal cielo, all'interno vi era San Michele Arcangelo vestito da centurione. Egli bloccava satana sotto i suoi piedi, simbolo che il mondo intero è nelle mani del maligno , il quale urlava parole minacciose contro l'umanità. Poi mi fu rivolta la parola da San Michele Arcangelo: Figliolo molto presto l'umanità verrà liberata dalla schiavitù di satana, poiché siamo entrati nel regno millenario. In questi ultimi tempi egli farà di tutto per distruggere l'umanità intera perché sa già che gli resta poco tempo. Vi insidia con tutta la sua potenza, vi porrà in contrasto spesso con le anime a voi più vicine allo scopo di scoraggiarvi, per fare in modo che si perda la vostra azione apostolica. Figlioli camminate con fiducia recitando il Santo Rosario nel cenacolo che vi è stato affidato in questo Santuario, perché Io vi difenderò dalle sue insidie. Poi mi fu rivolta la parola del Signore. Matteo 8,16-22. Sofonia 2,1-7.

Messaggio del 18 Marzo 2003

        Durante la recita del Santo Rosario, al quinto mistero doloroso, rapito in estasi ho avuto la seguente visione: ho visto il cielo aprirsi, all'interno vi era un cavaliere vestito di bianco con mantello rosso e corona d'oro sul capo che cavalcava un cavallo bianco. Aveva nella mano destra una lancia nera con la quale punzecchiava l'America. Poi si è diretto verso il nostro pianeta percorrendolo tutto. Chiesi al Signore il significato della visione ed Egli mi rispose: figlio mio la visione che ti ho mostrato sta a simboleggiare che molto presto vi sarà una piaga come la nona che fu mandata sull'Egitto molti secoli fa. Essa sarà causata dall'attacco che l'America farà all'IRAQ. Da questa guerra ne nasceranno altre fra i popoli e vi saranno milioni e milioni di morti. Da essi avrà origine la piaga che si propagherà su tutta la terra. Figli miei prediletti voi non temete perché tutto si deve compiere. Non vi preoccupate di come farete poiché mia Madre, la Vergine della Rivelazione degli ultimi tempi, vi guiderà passo dopo passo verso la Nuova Gerusalemme terrena. Poi mi fu rivolta la parola del Signore Zaccaria 14, 12-21- I Re 10, 4-9

Messaggio del 21/09/2004 

        Durante il cenacolo di preghiera del terzo martedì del mese, mentre si recitava il Santo Rosario, al quinto mistero doloroso mi fu rivolta la parola dalla Vergine Santa: figli miei vi amo tutti e vi benedico. Ha mostrato la corona del Rosario esortandoci alla preghiera. Rapito in estasi vidi un cavallo bianco cavalcato da un Angelo. Aveva nella mano destra una lancia con la quale infilzava i potenti della terra allontanandoli come stracci dal suo percorso. E’ sceso da cavallo, ha preso un arco ed ha scagliato una freccia accesa sul nostro pianeta colpendo l’Italia. Chiesi all’Angelo del Signore il significato della visione ed egli mi disse: non temere, sono l’Angelo Sariel, la visione che hai visto simboleggia che l’Italia subirà un grande castigo. Voi pregate il Santo Rosario tutti i giorni, partecipate alla Santa Messa e confessatevi spesso. Così facendo sarete protetti dagli Angeli del Signore quando le potenze delle tenebre scenderanno sul vostro paese.Poi mi fu rivolta la parola dal Signore.

Messaggio del 04-10-2005 

        Durante il cenacolo di preghiera del primo martedì del mese, mentre si recitava il Santo Rosario, al quinto mistero doloroso, mi fu rivolta la parola dalla Vergine Santissima: Cari figli, vi amo tutti e vi benedico. Rapito in estasi vidi in visione un carro di fuoco trainato da due cavalli bianchi con cocchiere, lo seguivano i cavalieri dell'apocalisse e tutti insieme si dirigevano verso la terra.Chiesi al Signore il significato di questa visione ed Egli mi rispose: figlio mio, il carro di fuoco simboleggia la potenza Divina che sta per scendere sulla terra, per rimuovere alcuni sacerdoti dal posto che occupano. I cavalieri dell'apocalisse simboleggiano che molto presto verrete liberati dalla schiavitù dei re della terra per dare inizio a un nuovo Regno millenario. Poi mi fu rivolta la parola dal Signore.Geremia 4,1-31

Alessandra "Tracieloeterra"

Tratto dal sito: www.verginedegliultimitempi.com