MISTERI NELL'OCEANO PACIFICO

IL MISTERO DELL'ISOLA DI PASQUA
AUSTRALIA, LE LUCI DI MIN MIN
IL CONTINENTE PERDUTO DI MU (Lemuria)
NUOVA GUINEA, MISTERI DI UNA TERRA ARCAICA
IL MISTERO DI AYERS ROCK

1 - IL MISTERO DELL'ISOLA DI PASQUA

      Si tratta di un'isola molto piccola (solo 58 km di circonferenza!), eppure ricca di misteri. Un'isola sperduta nell'Oceano Pacifico, lontana dalle rotte marittime, appartenente al Cile (che si trova a ben 3.700 km di distanza!), chiamata dagli indigeni Rapa Nui. Su di essa, troviamo i moai, le gigantesche teste di pietra guardiane dell'isola. Alcune distese, altre ancora in piedi, circa 600 (fin'ora scoperte, ma potrebbero anche essere di più), alte da 4 a 7 metri e pesanti anche 20 tonnellate. Cook, che fu tra i primi ad arrivare sull'isola scrisse: "Stentiamo a capire come questi isolani, completamente ignari dei princìpi della meccanica, abbiano potuto sollevare masse gigantesche..." ed in effetti, non aveva tutti i torti. Esistono moai ancora giacenti nelle cave; megaliti enormi, lunghi dai 10 ai 20 metri! Come fecero quegli isolani a trasportarli e metterli in piedi? Conoscevano forse qualche forza a noi ormai oscura? Usavano forse i poteri della loro mente per smuovere quelle pietre così pesanti? Domande a cui per ora non possiamo rispondere, purtroppo.

Giorgio Pastore

Per saperne di più:

Giorgio Pastore, Dèi del Cielo, dèi della Terra, Eremon Edizioni

Non hai trovato quello che cercavi? Prova con Google!

Google