MARTE, IL PIANETA CHE VIVE

CARATTERISTICHE
MISTERI DI MARTE

CARATTERISTICHE

Marte è distante 1,523 UA dal Sole (1 Unità Astronomica equivale alla distanza Sole/Terra.).
Diametro: 6494,4 km
Densità: 3,94
g/cm3

L'atmosfera marziana è composta prevalentemente di anidride carbonica con tracce di azoto e di vapore acqueo, per cui, teoricamente, non può ospitare vita. Eppure, ha sempre alimentato la fantasia della gente, divenendo un pianeta, sotto molti aspetti, misterioso. Da Marte, gli scrittori di fantascienza vedevano giungere sulla Terra i Marziani, i celeberrimi omini verdi. Ad alimentare tali fantasie, i famosi "canali" visti sulla superficie del pianeta da molto tempo. In realtà, effetti ottici dovuti alle turbolenze atmosferiche. Individuati da Schiaparelli nel 1877, per la loro disposizione regolare, fecero pensare all'esistenza di civiltà extraterrestri. La superficie di Marte è stata fotografata a partire dal dagli anni '60 dalle sonde Mariner e Viking, e non presenta caratteri omogenei, essendo piuttosto pianeggiante nell'emisfero nord e costernata da crateri e accidentata in quello sud. Su Marte si trova il Monte Olimpo, la più alta montagna del Sistema Solare (26.000 metri di altezza). 

Satelliti di Marte: Phobos (25 km di diametro medio) e Deimos (13 km di diametro medio).

GIORGIO PASTORE

2 - MISTERI DI MARTE

Marzo 2004

        La NASA è in procinto di fare, nelle prossime ore, un annuncio clamoroso, ma non si ancora quale.
Voci del genere sono trapelate dall'ente statunitense e si stanno diffondendo su internet.
Compaiono già le prime foto, si intravedono strane forme, artificiali probabilmente. Ma non solo, anche oggetti che sembrano germogli, foglie e insetti.

Cos'è ad esempio questo oggetto dischiforme emergente dalle sabbie del pianeta rosso? Potrebbe trattarsi di un disco volante di natura extraterrestre abbandonato o precipitato, chissà quando, su Marte? Nessuna ipotesi si può escludere. Potrebbe anche essere la parte ancora emergente di un edificio costruito da una civiltà pre-terrestre, magari la stessa civiltà che colonizzò la Terra in tempi remoti. Chissà se gli dei delle varie mitologie terrestri provenivano da Marte! Oppure, potrebbe semplicemente trattarsi di una costruzione di origine naturale, ma ne dubitiamo... sembra troppo precisa per esserlo.

Nelle due foto seguenti, sono stati fotografati strani oggetti volanti nei cieli marziani. Chissà di cosa si tratta! Allora non troviamo solo vecchi UFO precipitati e occultati dalle sabbie rosse... I dischi volanti continuano a volare! Qui c'è qualcosa che non quadra...

E sul suolo marziano si trovano anche strani oggetti, come quello nella foto a sinistra... si nota un foro circolare. 
Potrebbe essere opera della natura? 
E opera della natura potrebbe essere anche questa roccia nella foto a destra? Si tratta di una foto scattata su Marte il 4 marzo 2004.
Dobbiamo pensare ad una formazione rocciosa naturale o artificiale? Potrebbe essere l'architrave di un'antica costruzione artificiale?

Ma su Marte sono state scattate anche altre foto davvero strane. Foto di vermi, insetti, teschi (di esseri non precisati) e muschi...

Per saperne di più:
http://www.nexusitalia.com/cronachemarziane.html

Qui sotto, altre strane foto della superficie di Marte (tratte da www.ufoitalia.net )

marte12.gif (46850 byte)
(clicca per ingrandire la foto)
Una "piramide" su Marte? Gallerie trasparenti? Sembra la piana di Gizah, in realtà siamo su Marte:
a sinistra si notano "piramidi" e a destra in alto
la "sfinge" marziana, l'enigmatico volto.
Un ingrandimento del "volto marziano". Sopra, una
elaborazione
dello stesso.

Si tratta delle vestigia di antiche civiltà marziane? Potrebbe essere.

GIORGIO PASTORE

UNA STATUA SU MARTE?

Marte ritorna a far parlare di sé. Dopo il celebre volto, ecco comparire ora una sagoma antropomorfa. Secondo i nostri studi non sembrerebbe essere una figura in movimento, ma statica. Lo si capisce grazie a questa gif, creata unendo insieme tre foto scattate in tre momenti diversi.

Lo si capisce dalle ombre sul suolo marziano. Lo scatto in questione è firmato NASA, quindi la fonte è autorevole. Non dovrebbero esserci segni di ritocchi grafici. Nel sito dell'ente spaziale troverete l'originale della foto. Qui di seguito i nostri studi. Se davvero si tratta di una statua, ciò può voler significare solo una cosa: Marte un tempo era un pianeta abitato.


CLICCA QUI PER VEDERE LA FOTO ORIGINALE


Attendiamo di esaminare ulteriori scatti a questo oggetto, da altre angolazioni. Solo così potremo risolvere questo mistero.

GIORGIO PASTORE

Fonti:

Articolo del Corriere.it
Portale della NASA
Discussione nel FORUM del CROP

Non hai trovato quello che cercavi? Trovalo su Google!

Google