MISTERI DI FRANCIA

 
NOSTRADAMUS JECHIELÈ
IL CONTE DI SAINT GERMAIN IL CASTELLU D'ARAGHJU (CORSICA)
IL MISTERO DI MOZART IL MISTERI DELLE CATTEDRALI 
IL CODICE DA VINCI ED IL GRAAL
 

IL CASTELLU D'ARAGHJU (Corsica)

          "Mura megalitiche e ciclopiche formate da innumerevoli pietre, alcune anche pesanti molte tonnellate, si ergono, superbe, ancora dopo una quarantina di secoli. Castellu d'Araghju è una di queste testimonianze preistoriche. Sito su un promontorio a circa 500 metri a nord-ovest dal villaggio d'Araghju, il Castellu domina tutta la vallata circostante, a dimostrazione che, probabilmente, dovette servire alle popolazioni locali come rocca difensiva contro eventuali invasioni dall'esterno, dal mare."

Giorgio Pastore

          La Corsica è una regione molto rinomata dal punto di vista turistico grazie soprattutto alle sue spiagge. In un posto simile, preso d'assalto nel periodo estivo da migliaia di turisti, è difficile pensare di poter trovare un posto simile al "Castellu d'Araghju". Il sito risale al 2000 a.C. ed è uno splendido esempio ben conservato di villaggio all'età del bronzo. Dal punto di vista visivo, colpisce il rigore e la compostezza con cui venivano erette queste fortificazioni. Una sola entrata, imponente, che conduce all'interno ad una sorta di piazza rotonda. Tutt'intorno, una serie di "stanze" l'una vicina all'altra a formarne il perimetro. In un posto del genere, appollaiato su di un promontorio da cui si gode una vista spettacolare sul golfo di Porto Vecchio, non può mancare la "torretta d'avvistamento".

Il posto è davvero incantevole, se si pensa che di fronte si ha una vista sconfinata sul mare, e alle spalle montagne di granito rosa che rendono l'atmosfera sospesa. Tutt'intorno una verdeggiante macchia mediterranea che ne fa da cornice. Lo stupore però arriva già lungo la strada (un antico sentiero di pietra), dato che per raggiungere il sito, occorre circa una mezz'ora di cammino, durante il quale si perde gradualmente il contatto col tempo.

Per un turista qualsiasi del 2000 d.C. come lo sono io, ciò che colpisce di più è il fatto che a pochi chilometri dalle solite località affollate e inflazionate, esista ancora un posto che da 4000 anni sta lì a guardare senza essere disturbato e soprattutto contemplato.

Sopra: l'ingresso.

Signori viaggiatori, passate d'Araghju!

- FOTOGALLERY
castelludaraghju1.jpg (241355 byte) castelludaraghju2.jpg (169396 byte) castelludaraghju4.jpg (212264 byte) castelludaraghju5.jpg (325544 byte)
l'ingresso, visto dall'interno l'ingresso. la veduta panoramica  l'interno del "Castellu"

STEFANO B. & RAFFAELLA P.