CROP ANOMALO
A CORMANO (Mi)

Luca Maestri, nostro collaboratore, si è recato a Cormano, in provincia di Milano, per indagare sul presunto crop circle comparso nel giugno 2005.

Lui stesso ci racconta così la sua esperienza:

"Questo è uno dei tanti cerchi che sono riuscito a fotografare da un’aereo a due posti ed è sempre una grande emozione fotografarlo in tutta la sua bellezza ed effettiva larghezza perché solo cosi si capisce quanto noi siamo piccoli.... 
Questo cerchio l’ ho fotografato il 9 giugno 2005 alle ore 10.50 nel campo coltivato ad orzo adiacente al cimitero di Cormano (Mi), la sua dimensione è veramente enorme sia in larghezza che in lunghezza, come si può vedere dalle foto scattate dall’aereo e da terra. 
A livello di percezione fisica ho sentito molta energia scendere dalla testa fino alle gambe ed un immensa freschezza e serenità subito dopo. La posizione di questo cerchio: è adiacente la sede ferroviaria delle Ferrovie nord Milano (come si vede dalla foto aerea), il cimitero, alberi di contenimento (spezza vento) e un ruscello di irrigazione.
Come in molti altri casi, alcune persone vedono in questo campo dei segni rassomiglianti a geroglifici o codici, lettere e simboli a noi sconosciuti..."

Ma, in effetti, come abbiamo già detto altre volte, dovrebbe semplicemente trattarsi del cosiddetto fenomeno dell'allettamento, dovuto all'azione delle sostanze chimiche immesse sul terreno dagli agricoltori e delle piogge, che in primavera estate possono essere burrascose. 

Dott. Giorgio Pastore

Per saperne di più:

http://www.croponline.org/cropanomali.htm

Non hai trovato quello che cercavi? Trovalo su Google!

Google