CLAUDIA L. (sensitiva)

-     Si presenti brevemente.

Salve, tenterò di essere il più chiara possibile. Mi chiamo Claudia ho 56 anni e vivo a Bruxelles da 20. Ho una figlia di 30 anni e lavoro alla UE.

-     Da quand’è che è sensitiva? Come lo è diventata? Lo è sempre stata?

Credo di essere sensitiva da sempre ma  ho riconosciuto di esserlo solo verso i 25 anni. Prima avevo paura anche a parlarne.

-     Si ricorda la prima esperienza da lei vissuta di questo tipo, quella che le ha fatto capire di essere sensitiva? Ce la racconta?

Le mie prime esperienze le ho vissute da bambina quando vedevo e sentivo cose che gli altri non vedevano o sentivano. E' iniziato tutto quando ho cominciato a rendermi conto che c'erano delle strane presenze accanto a me. Per esempio quando rimanevo sola a casa (frequentavo la scuola elementare) e mentre ripetevo la lezione ad alta voce, a volte sentivo come qualcuno che russava molto forte accanto a me. La cosa mi sembrava così ridicola (un fantasma che russava) che non ho avuto mai il coraggio di parlarne. Altre volte sentivo dei passi come se qualcuno corresse. Altre volte apparecchi elettrici e lampadine si accendevano e spegnevano da sole. La sensazione di avere qualcuno accanto a me era così forte che certe volte mi scoprivo a parlargli come se fosse una presenza reale. Ed era reale perché delle notti la sentivo passare sulle mie gambe e sedersi sul mio letto.

-     È un “potere” che aveva anche sua madre, o sua nonna? Secondo lei, si tramanda geneticamente?

Si certo credo che sia un potere ereditario, ho scoperto da poco che il mio nonno materno era un medium veggente. Comunque un po' tutta la mia famiglia ha dei poteri paranormali.

-      Quindi, esiste un mondo o una dimensione parallela alla nostra? Un mondo ultraterreno?

Si, penso che ci siano delle dimensioni parallele. Non so cosa intende per mondo ultraterreno, comunque credo che ci siano altri tipi di vita.

-     Ha contatti con spiriti? Anime di trapassati?

Mi capita di avere contatti con spiriti, anime di trapassati anche, ma io non li cerco mai.

-     In che modo? Con che frequenza?

Sono sempre loro che si presentano. All'improvviso sento che sono accanto a me e delle volte c'è anche un passaggio di  immagini o frasi tra noi ma per me è veramente difficile capire quanto ci giochi la suggestione e quanto siano messaggi  reali. A volte questi messaggi indicandomi degli avvenimenti futuri mi vengono comunicati durante un sogno e molte volte si sono verificati.  

La frequenza? Dipende dal periodo. Possono verificarsi più volte nello stesso mese e poi silenzio assoluto per un lungo periodo.

-     Ha qualche significativo aneddoto da raccontarci, riguardante la sua personale esperienza?

Di aneddoti ne ho tanti ma voglio raccontarvi un episodio che ho vissuto con mia figlia quando era piccolina: vivevamo a Palermo in un appartamento composto da un salone e due stanze. Io da diverso tempo sentivo una presenza attorno a me e il mio cane, un collie, spesso abbaiava come un pazzo contro una poltrona che si trovava nella mia camera da letto. Un pomeriggio mi trovavo con la bambina davanti alla televisione, trasmettevano "Haidi", quando tutto ad un tratto ho sentito questa presenza. Si trovava nel corridoio che io potevo vedere dal salone, ero sicura che era là, non chiedetemi perché ma ci avrei scommesso la testa. Quindi sapevo che c'era ma non la vedevo ed ero un po' tesa quando tutto ad un tratto mia figlia con la sua vocina adorabile mi domanda: -Mamma ma chi è "chillo" signore che cammina avanti indietro nel corridoio?- 
Ecco, questo dimostra che questi poteri sono ereditari. Comunque, alcuni giorni dopo avevo appena fatto il mio letto e avevo chiuso la porta della camera per non farvi entrare il cane, quando mi ricordo che avevo dimenticato qualcosa e riapro di scatto la porta; incredibile: sul letto c'era qualcuno, era il corpo di un uomo. La visione durò qualche istante, ma ebbi il tempo di vedere che era sdraiato sul dorso con una gamba allungata e l'altra piegata e poggiata sulla pianta del piede, e un braccio sulla testa. Rimasi immobile, mia solita reazione, e in pochi secondi il corpo era sparito, ma era rimasta la sua impronta sul letto e sul cuscino. Ecco questa è una delle mie esperienze.

-     Crede in Dio? Qual è la sua religione, se ne ha una?

Credo in un essere superiore ma non so quali siano i suoi sentimenti verso di noi. Per nascita sono di religione cattolica ma non sono praticante. Nell'arco degli anni ho sviluppato una certa spiritualità e credo nell'amore universale.

-     Cosa ci dice delle apparizioni mariane?

Sull'apparizioni mariane mi sono poste molte domande, ma io credo che noi vediamo l'al di là secondo le nostre credenze e la nostra educazione.

-      Secondo lei, siamo soli nell’universo? È anche contattista?

No non credo che siamo soli nell'universo ma non sono contattista e non ho mai avuto alcuna esperienza di questo genere. Non so perché non si rivelano ma forse l'hanno fatto e noi non lo sappiamo oppure non ci crediamo.

-     Cosa ne pensa dei crop circles? Che significato hanno per lei?

Forse i crop circles hanno proprio questa funzione, una forma di contatto. Possono essere le impronte lasciate da dischi volanti o un messaggio che non sappiamo decifrare.

-     Cosa può dirci dell’attentato alle Torri Gemelle dell’11 settembre 2001?

Cosa penso dell'attentato alle Torri Gemelle? Tralasciando i sentimenti che abbiano provato tutti credo che sia stata una momentanea vittoria del male sul bene ma che paradossalmente ha risvegliato in noi quei sentimenti di amore, fratellanza e sdegno che stavamo dimenticando.

-     Perché gli spiriti non fanno nulla per evitare queste catastrofi? Perché non ci aiutano a vivere meglio? Oppure lo fanno, ma non ce ne accorgiamo?

Io credo che gli spiriti cerchino di aiutarci (mia madre l'ha fatto) ma che noi non li sentiamo o non ce ne rendiamo conto o,  quando li sentiamo non abbiamo il coraggio di raccontarlo.

-     Può darci qualche rivelazione per un prossimo futuro?

Rivelazioni per il futuro? No così a freddo non posso. Quando vedo qualcosa si tratta di flash improvvisi e di solito sono a breve scadenza.

-     Ha altro da dirci o da raccontarci?

Ho mille altre cose da raccontarvi ma lo farò in seguito se vi interessa.

Un saluto,

Claudia

Non hai trovato quello che cercavi? Trovalo su Google!

Google