FAQ Log in
Cerca Profilo
Lista utenti Gruppi
Messaggi privati
Registrati
Vite precedenti
Nuovo argomento   Rispondi
Indice del forum » Parapsicologia e Misteri della Mente umana
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
AsterRes
ala di mercurio


Registrato: 13/11/10 14:58
Messaggi: 267
Residenza: Gardone Val Trompia (BS)

 Messaggio Inviato: Mer Feb 22, 2012 4:35 pm    Oggetto: Vite precedenti
Rispondi citando

Non sono forse la pių adatta a parlarne,
ma ultimamente riguardo all'unica vita che ricordo, sono sorte dei segnalė storici non indifferenti, che mi hanno portato pių sicurezza ma al contempo tanti dubbi.

Essendo vissuta in un periodo storico di cui non ci sono numerosi testi scritti lavoro molto di ricordi e presupposizioni in parte confermate dalla scienza e ritrovamenti archeologici.

Per quanto mi riguardo ho ricordi nell'attuale siberia ai confini della Mongolia, in una tribų nomade su cui vigeva il matriarcato.
Il mio nome aveva un suono simile a Yanarė.
Ricordo numerosi viaggi per incontrare tribų simili a quella in cui ero cresciuta, verso la turchia, scendendo poi per l'africa, ma pure nelle attuali americhe.

Non so perchč ho la convinzione di un contatto con le poplazioni precolombiane, quello che so č che temporalmente era durante il regno di Kubilay Khan (perdonatemi la scrittura se č errata).

Circa due anni fa, in occasione della grande mostra dedicata al popolo Inca presso il museo Santa Giulia di Brescia ho ascoltato la guida che parlava di una grande tomba dedicata ad una donna di potere, di nome Konarė, o qualcosa di smile.
Che cercando adesso a ricordo siti di riferimento chiamano la Signora di Cao
http://www.lsdmagazine.com/senora-de-cao-una-scoperta-archeologica-di-rilevanza-mondiale/973/
http://www.mondointasca.org/articolo.php?ida=12733

I nomi che finivano come il mio,a quanto ricordė segnavano l'appartenenza a queste tribų di "amazzoni", ma magari č solo la mia mente che mi gioca brutti scherzi, ma quando ho sentito nominare quel nome si č arrivata una specie di scossa. Smile

Secondo punto, che perō risale a non molte settimane fa č la notizia, tramite il TG Leonardo di Rai3 di una scoperta genetica, che univa i nativi d'america con la gente del nord dell'asia e della mongolia, pubblicata tra l'altro pure sul National Geographic.
http://news.nationalgeographic.com/news/2008/03/080313-AP-native-amer.html
http://www.sciencedaily.com/releases/2009/04/090428223836.htm

Qui il dubbio, possibile che davvero, ci siano stati dei viaggi e scambi tra il "mio" popolo e le terre abitate dai nativi, e quindi una successiva discesa verso le terre precolombiane?
[/url]
 Top »
Profilo Invia messaggio privato HomePage Yahoo MSN
ritz
tridente di nettuno


Registrato: 05/05/08 11:38
Messaggi: 4034

 Messaggio Inviato: Mer Feb 22, 2012 5:15 pm    Oggetto: Re: Vite precedenti
Rispondi citando

AsterRes ha scritto:

Qui il dubbio, possibile che davvero, ci siano stati dei viaggi e scambi tra il "mio" popolo e le terre abitate dai nativi, e quindi una successiva discesa verso le terre precolombiane?

Mi sfugge, quale č il tuo popolo?
Le terre abitate da quali nativi, gli americani?
A parte questo, gli uomini prima della invenzione della agricoltura, a parte i cavernicoli e sopratutto gli abitanti delle pianure, erano nomadi, seguivano gli eventi climatici, ma sopratutto gli spostamenti degli animali, loro fonte di proteine.
Quindi č normale che in particolari periodi dalle pianure asiatiche si siano potuti spostare nelle pianure americane.
Inoltre se si osservano i capelli nerobluastri, la pelle, i pochi peli, ed alcuni tratti somatici, si nota immediatamente lo stesso ceppo.

ps: interessante il tuo racconto, come sei arrivata a tutti questi indizi?
 Top »
Profilo Invia messaggio privato
AsterRes
ala di mercurio


Registrato: 13/11/10 14:58
Messaggi: 267
Residenza: Gardone Val Trompia (BS)

 Messaggio Inviato: Mer Feb 22, 2012 8:20 pm    Oggetto:
Rispondi citando

I primi ricordi di Yanarė li ho ricevuti appena adolescente (pių o meno nel periodo in cui ho rischiato di lasciarci le penne per una cazzata come fare il bagno in un torrente gelido i primi di settembre), e con la mia passione per i miei greci ho dato il nome al popolo dove essa č cresciuta come il popolo delle "amazzoni" dato il matriarcato e l'abitudine allevare i cavalli.
Le terre in cui vivevo sono al confine tra la mongolia e la siberia, in vicinanza di un grosso lago.

Si, per nativi, intendevo nativi americani.
L'adorazione del sole e della luna (Yana nei miei ricordi) č una religione diffusa in tutto il mondo, eppure templi simili a quelli precolombiani ne ho ricordo.
Il viaggio che ricordo per le Americhe, in effetti era stato prettamente spirituale, non ho ancora capito bene il motivo per cui alla nascita sia stata scelta per diventare la nuova sacerdotessa, e per questo il nome Yanarė.

Quanto agli indizi...č difficile spiegarlo, ho la tendenza ad andare in una mezza trance abbastanza spesso, e i ricordi risorgono, credo.
Mentre l'interesse per gli inca come tutti gli antichi popoli, ellenici prima di tutto, č una cosa che ho da sempre, da quando ho imparato a leggere.
Le informazioni scientifiche...una famiglia che mi ha sempre spinto a capire come funzionano le cose e che mi fa vedere TG Leonardo ^^
 Top »
Profilo Invia messaggio privato HomePage Yahoo MSN
Temüjin2
venusiano


Registrato: 05/01/08 23:23
Messaggi: 400

 Messaggio Inviato: Dom Apr 06, 2014 9:31 pm    Oggetto:
Rispondi citando

AsterRes ha scritto:
I primi ricordi di Yanarė li ho ricevuti appena adolescente (pių o meno nel periodo in cui ho rischiato di lasciarci le penne per una cazzata come fare il bagno in un torrente gelido i primi di settembre), e con la mia passione per i miei greci ho dato il nome al popolo dove essa č cresciuta come il popolo delle "amazzoni" dato il matriarcato e l'abitudine allevare i cavalli.
Le terre in cui vivevo sono al confine tra la mongolia e la siberia, in vicinanza di un grosso lago.

Si, per nativi, intendevo nativi americani.
L'adorazione del sole e della luna (Yana nei miei ricordi) č una religione diffusa in tutto il mondo, eppure templi simili a quelli precolombiani ne ho ricordo.
Il viaggio che ricordo per le Americhe, in effetti era stato prettamente spirituale, non ho ancora capito bene il motivo per cui alla nascita sia stata scelta per diventare la nuova sacerdotessa, e per questo il nome Yanarė.

Quanto agli indizi...č difficile spiegarlo, ho la tendenza ad andare in una mezza trance abbastanza spesso, e i ricordi risorgono, credo.
Mentre l'interesse per gli inca come tutti gli antichi popoli, ellenici prima di tutto, č una cosa che ho da sempre, da quando ho imparato a leggere.
Le informazioni scientifiche...una famiglia che mi ha sempre spinto a capire come funzionano le cose e che mi fa vedere TG Leonardo ^^

ti sei mai fatta ipnotizzare?
_________________
"...E il tuo corpo correrā con il vento del loro odio, e li condurrai alla distruzione che stanno cercando."
Poesia Ninja
 Top »
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Indice del forum » Parapsicologia e Misteri della Mente umana
Nuovo argomento   Rispondi Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi



Solaris 1.11 phpBB theme/template © 2003 - 2005 Jakob Persson (readme)(forumthemes/bbstyles)

Powered by phpBB © 2001, 2002 phpBB Group
phpbb.it